Aeritalent show 2015: la finale

13

La quarta edizione del nostro Aperitalent show è finita così, con un bel brindisi dei giurati con la madrina del concorso e padrona di casa e il direttore artistico.

Abbiamo brindato al talento dei finalisti, alla conclusione di questo progetto in cui crediamo molto e che ha portato fortuna a tanti artisti e al nostro pubblico-giuria popolare che ci segue con affetto da sempre.

Arduo compito per la nostra giuria di qualità composta dalla presidente inflessibile e dolce Piera Pistono, la sempre prodiga di ottimi consigli Sabina Turano ScipioneRaffaela Ascone Quarta sempre pronta a incoraggiare e tirare fuori il meglio dai ragazzi e la new entry Andrea Camilletti con un talento vero per fiutare i bravi artisti.

Alessandra Savelli, promotrice del progetto e anima solare di Art Studio Café, ha chiamato sul palco con Roberto Petrucci, da quest’anno anche direttore artistico oltre che perfetto intrattenitore e presentatore della serata, i quattro bravissimi finalisti.

Abbiamo ascoltato non solo canzoni ma emozioni passare attraverso il microfono; abbiamo tifato per loro, li abbiamo incoraggiati e votati, proclamandoli tutti un po’ vincitori. La classifica comunque ha un valore ed è questa:
- Prima classificata Ronnie, che si è aggiudicata la registrazione di una canzone nello studio professionale Nosuoni records
- Seconda classificata (prima, secondo la giuria popolare), Ilaria Galanti, che vince la prima lezione del corso di conduzione radiofonica “Diventa Speaker” a cura di Audiosound
- Terzo classificato Federico Polani, che ha vinto una targa ricordo realizzata dal nostro laboratorio
- Quarto classificato Andrea Moro, anche lui vincitore di una targa.

Tutti hanno vinto però la simpatia della nostra giuria e la possibilità di esibirsi su un palco ed essere ascoltati con attenzione da professionisti e pubblico. E chissà, magari anche loro, come tanti prima di loro, prima o poi entreranno nel mondo dello spettacolo dalla porta principale.

Commenti

commenti